Ethereum (infine) prende il comando con un rally del 25%, con bancarelle Bitcoin a 33.000 dollari

Mentre l’Ethereum si è apprezzato nel mese di dicembre, l’altcoin leader ha ampiamente sottoperformato il Bitcoin.

Nei giorni in cui BTC ha raccolto il 5-8 per cento in un solo giorno di dicembre, l’Ethereum è stato a volte piatto, consolidandosi intorno a livelli di supporto chiave, dato che il capitale era concentrato sul Bitcoin. Molti lo attribuiscono al supporto istituzionale per il mercato dei cripto, che si aggrega in Bitcoin prima degli altcoin.

Eppure l’Ethereum ha finalmente iniziato a funzionare, superando nettamente BTC dopo che la principale valuta crittografica ha iniziato a consolidarsi nella fascia dei 33.000 dollari.

L’Ethereum subisce una forte inversione di tendenza

L’etereum è salito da 750 dollari a prezzi fino a 950 dollari nelle ultime 24 ore, guadagnando il 26% rispetto al dollaro statunitense. Mentre l’ETH da allora è tornato a 920 dollari, la criptovaluta è aumentata di oltre il 20 per cento nelle ultime 24 ore e di circa il 30 per cento solo nelle ultime 48 ore.

Questo rally arriva come Bitcoin ha iniziato a prendere tempo. BTC è scesa dello 0,5% nelle ultime 24 ore, mentre il capitale ha iniziato a ruotare in altcoin. Questo non è stato davvero inaspettato.

Matt Kaye, il managing partner di Blockhead Capital, ha postato il tweet visto qui sotto all’inizio di questo fine settimana. Spiega che Kaye pensa che se Bitcoin inizia a spaziare, l’Etereum potrebbe salire di livello. Anche l’eminente analista „Light“ ha recentemente affermato che secondo lui è giunto il momento che gli altcoin superino i Bitcoin.

Un forte 2020 davanti a noi

Secondo Andrew Keys, ex dirigente del ConsenSys, l’Ethereum dovrebbe registrare ottimi risultati nel 2020 grazie al PF2 e all’ulteriore crescita della finanza decentralizzata:

„L’aggiornamento dell’Ethereum 2.0 catapulterà la capacità della rete e attirerà ancora di più l’attenzione delle imprese e degli investitori istituzionali, portando il prezzo della moneta etere a nuovi livelli“.

In quell’op-ed per CoinDesk ha aggiunto che secondo lui il valore totale bloccato nello spazio della finanza decentrata crescerà fino a 150 miliardi di dollari. Keys pensa che questo sarà un sottoprodotto di altre catene di blocco che avranno i loro gettoni trasferiti all’Etereum attraverso ponti a catena incrociata, che possono portare valore all’Etereum e allo spazio DeFi nel suo complesso:

„È innegabile che l’Ethereum è la sede della maggior parte dell’attività finanziaria decentrata. Ma altre reti entreranno nello spazio in modo più materiale, mettendo in funzione altri token nativi nell’ecosistema DeFi dell’Ethereum“. Con le varie opzioni tokenized bitcoin (tBTC, ren, wBTC) che stanno crescendo in popolarità, vedremo i 430 miliardi di dollari di mercato di bitcoin garantiti in DeFi“.

L’Ethereum, attualmente al secondo posto nella classifica del mercato, è aumentato del 19,94% nelle ultime 24 ore. ETH ha un market cap di $106,72B con un volume di 24 ore di $39,69B.